Stop ai licenziamenti fino al 28 agosto

Stop ai licenziamenti fino al 28 agosto. A sorpresa un ulteriore proroga per le imprese che richiedono di poter utilizzare la cassa Covid-19 fino al 30 giugno. In base alla bozza del Dl l’estensione del blocco dei licenziamenti si applica ai datori di lavoro che a partire dall’entrata in vigore del novo Dl chiedono di utilizzare altre settimane di cassa Covid-19 gratuita. Per le stesse imprese c’è un ulteriore novità: dal primo luglio, uscendo dalla cig emergenziale, qualora decidano di usare la cassa ordinaria, tali aziende sono esonerate dal contributo addizionale fino alla fine dell’anno, con il divieto di ricorrere ai licenziamenti economici.

Fonte: sole24ore