Accordi CNA-SIAE – ulteriore proroga fino al 30 giugno 2019

Tale proroga si rende necessaria per il completamento della fase negoziale con SIAE per ridurre i compensi dovuti.

Al fine di evitare fraintendimenti, si precisa inoltre che la proroga riguarda esclusivamente la disciplina normativa e tariffaria contenuta negli accordi, riduzioni incluse.

Non riguarda le scadenze dei pagamenti per le utilizzazioni (musica d’ambiente ed altre tipologie di spettacoli/trattenimenti), che rimangono quelle indicate sul sito SIAE e sui permessi rilasciati agli utilizzatori e di cui nuovamente si riportano, di seguito, i livelli di sconto – che restano anch’essi invariati - da applicare:
Settore Esercizi commerciali e artigiani (es.: acconciatori, etc.), riduzione 25%
Settore Bar – Ristoranti, riduzione 15% (dall’1.1.2017)
Settore Alberghi e Villaggi Turistici, riduzione 15%
Settore Campeggi, riduzione 15%
Settore Pubblici Esercizi in Stabilimenti Balneari, riduzione 15%
Centri Fitness, riduzione 10%
Attività animazione sulle spiagge, riduzione 10%
Trattenimenti musicali senza ballo (già concertini), riduzione 10%
Settore trasporti, riduzione 40%

CNA Imola

Logo CNA Imola

CNA Imola Associazione Metropolitana
Via Pola, 3
40026 Imola (BO)
C.F. 90009220378

Informativa sulla Privacy »

Questo sito o gli strumenti di terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo