CNA Imola ha incontrato la Delegazione dell’Assia (Germania)

Nella sede di CNA Imola Associazione Metropolitana lo scorso 6 marzo il Presidente Paolo Cavini ed il Direttore Ornella Bova hanno accolto la Delegazione tedesca guidata dal Sottosegretario all’Europa dell’Assia Mark Weinmeister e dal Presidente Klaus Repp della Camera dell’Artigianato, la CNA tedesca.

Nella Sala Riunioni erano presenti anche rappresentanti della Regione Emilia Romagna (Consigliere Francesca Marchetti e la Resp.le relazioni internazionali Claudia Canè), il Sindaco di Castel San Pietro Terme (e Vice sindaco della Città Metropolitana) Fausto Tinti ed il Presidente CNA Emilia Romagna Dario Costantini.

Nel suo intervento il Presidente Cavini ha evidenziato che si è trattato di una visita molto utile per agevolare collaborazioni e scambi tra le piccole e micro imprese italiane e tedesche, cioè dare il necessario supporto per l’internazionalizzazione dei prodotti e dei processi, quindi creare nuove opportunità per le nostre imprese.

Il Sottosegretario Weinmeister ha ringraziato il Presidente CNA Cavini per avergli offerto l’occasione di visitare un’azienda di successo del Circondario, la LISAM srl di Imola, nata 50 anni fa in un laboratorio di soli 45 mq. Un’impresa allora composta dal titolare e da un giovane apprendista, il quale, dopo circa 10 anni, decise di rilevare l’azienda, in quanto il fondatore se ne andava in pensione. Questo neo-imprenditore ha sviluppato la LISAM, trasformandola in un’azienda che oggi conta oltre 30 dipendenti, è titolare di alcuni brevetti e nel suo settore è tra le prime aziende al mondo (esporta in tutto il mondo: oltre il 30% del loro mercato è estero). Inoltre questa impresa ha già affrontato il passaggio generazionale, in quanto la figlia ed il figlio sono già ampiamente inseriti nella vita aziendale.
Nella sede di CNA Imola dove si è tenuta la conferenza bilaterale (alla presenza della stampa locale), il Presidente di CNA Imola Paolo Cavini ed il Presidente Klaus Repp della Camera degli Artigiani tedesca, hanno poi posto l’accento sull’importanza di fare crescere le Pmi accompagnandole nel percorso di internazionalizzazione; si è parlato del sistema duale, da noi “alternanza scuola lavoro”, in Germania già molto più collaudata rispetto alla fase italiana ancora di start-up, ma già attiva nel territorio imolese grazie alla collaborazione tra scuole e CNA.
Nell’incontro si è affrontato il tema dell’apertura degli scambi commerciali in Europa, per rendere sempre più forte il legame tra le imprese dei vari Stati europei. Le medie e piccole imprese hanno bisogno di Associazioni come CNA Imola e la Camera dell’Artigianato dell’Assia, che devono essere pronte e preparate ed il Presidente Cavini ha comunicato che CNA Imola si è attivata per organizzare e promuovere incontri e rapporti commerciali con l’estero, l’internazionalizzazione, per favorire future sinergie tra le imprese.
Inoltre, a breve sarà avviato un percorso comune, per mettere in relazioni le imprese delle due regioni, Emilia Romagna e Assia ed a questo proposito il Presidente CNA regionale Costantini ha auspicato una sempre maggiore condivisione e apertura all'internazionalizzazione delle imprese.
In conclusione, il Presidente Cavini ha ribadito che CNA Imola, assieme alla Regione ed ai Comuni del Circondario (con la regia della CNA Emilia Romagna) vuole rendere protagoniste le imprese del nostro territorio, aprendo loro le porte e dando il supporto necessario per avviare confronti ed esperienze nei nuovi mercati internazionali.

CNA Imola

Logo CNA Imola

CNA Imola Associazione Metropolitana
Via Pola, 3
40026 Imola (BO)
C.F. 90009220378

Informativa sulla Privacy »

Questo sito o gli strumenti di terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo