Confartigianato, Cna, Casartigiani: “Servono nuovi interventi per le imprese artigiane”

Nel corso dellโ€™incontro convocato oggi dal Ministro del Lavoro Andrea Orlando sul tema degli ammortizzatori sociali, Confartigianato, Cna e Casartigiani,
nellโ€™evidenziare che la grave situazione determinata dalla guerra in Ucraina, dallโ€™aumento delle materie prime, dai rincari energetici e dalla chiusura di
importanti mercati di sbocco sta colpendo pesantemente anche molti settori dellโ€™artigianato, hanno nuovamente chiesto al Ministro il rifinanziamento delle
prestazioni straordinarie per le imprese artigiane.
In merito al tema dellโ€™attuazione della riforma degli ammortizzatori sociali, Confartigianato, Cna e Casartigiani hanno ribadito al Ministro la necessitร  che la
definizione del nuovo Regolamento di FSBA (Fondo di Solidarietร  Bilaterale dellโ€™Artigianato) venga posta in essere nel pieno rispetto del principio guida della
riforma, che consiste nellโ€™universalismo differenziato e, quindi, nella piena salvaguardia dellโ€™autonomia dei Fondi bilaterali alternativi.
In attesa di tale aggiornamento, FSBA sta comunque erogando le prestazioni per le imprese e i lavoratori sulla base delle regole previgenti.


Roma, 21 marzo 2021