Fisco, ecco le nuove scadenze.

IL DL sostegni bis riscrive il calendario fiscale 2021. Gli emendamenti riformulati da maggioranza e Governo cambiano i termini di versamento delle tasse per i 4.3 milioni di partite iva soggette a pagelle fiscali: si blocca per altri due mesi la notifica delle cartelle esattoriali e si sposta al 10 settembre il pagamento delle 18 rate di debiti fiscali e contributivi sospesi da marzo 2020;per le 4 rate della rottamazione ter si pagherà una volta al mese dal 31 luglio al 31 ottobre.

Fonte:ilsole24ore